Scommessa indecente di Jessica Clare (TBBC #1)

Buongiorno a tutti!!!
Ci voleva l'influenza per farmi trovare un po' di tempo e scrivere una nuova recensione!! In effetti questo libro l'ho finito una settimana fa, ma tra lavoro e tutto il resto ho fatto abbastanza fatica a scrivere qualcosa. 
Oggi vorrei parlarvi di Scommessa indecente di Jessica Clare
Come ormai avrete capito sono una grande amante delle saghe e quindi anche questo è solo il primo capitolo della saga The billionaire boys club.

Trama:
Il Billionaire Boys Club è una società segreta che riunisce sei uomini ricchissimi, arrivati al successo con ogni mezzo possibile: i suoi membri si aiutano a vicenda, si consigliano investimenti vantaggiosi e giocano a poker per svagarsi. Proprio su suggerimento di uno dei suoi colleghi del club, Logan Hawkings ha deciso di acquistare un resort malmesso su un’isola delle Bahamas, per ristrutturarlo e trasformarlo in un hotel di lusso. A complicargli la vita ci pensano però un uragano e un’affascinante cameriera del Midwest. Bronte Dawson è finita sull’isola per una vacanza premio, a tutto pensava meno che a ritrovarsi bloccata nel bel mezzo di una catastrofe naturale con quello che crede sia il direttore dell’hotel. Logan, colto alla sprovvista, decide di tenerle nascosta la sua vera identità, ma le conseguenze di quella bugia non tarderanno ad arrivare…

Prima di parlare del romanzo in sè vorrei fare una nota sulla trasposizione in italiano del titolo e della cover. 
"Scommessa indecente" non capisco bene a cosa si dovrebbe riferire, non c'è in ballo nessuna scommessa e quindi dice poco del libro, al contrario del titolo inglese "stranded with a billionaire" che tradotto significa "bloccata con un milionario" che effettivamente è perfetto! 
Per quanto riguarda la cover forse i dadi sono un riferimento alla confraternita, peccato che i componenti giocassero a carte e non a dadi. Mah... 

Tornando a parlare del libro, romanzi con uomini ricchi, affascinanti e di potere ce ne sono un'infinità e, in effetti, quale ragazza non sogna un maschio alpha al suo fianco (basta vedere il successo di Mr Grey).
L'autrice, comunque, è riuscita nel suo intento, rivisitando il clichè della storia d'amore tra il milionario e la cameriera, e rendendola un po' meno banale.
Logan è bello, giovane, determinato e dominante, esattamente come ci si aspetta un milionario da romanzo!
Bronte, invece, mi ha stupita parecchio. 
Una ragazza intelligente e spigliata, nei momenti più assurdi cita vecchi filosofi e quando è nervosa fa una strana risatina. 
Si ritrova molto insicura per non aver trovato ancora la sua strada e quindi molto a disagio nel mondo di Logan.
La prima parte del libro è quella che mi è piaciuta di piú, iniziando dalla location, un resort alle bahamas abbandonato e distrutto dall'uragano, continuando con l'incontro tra Bronte e Logan. 
La seconda parte mi è piaciuta un po' meno, mi aspettavo piú problemi, tipo che Bronte si opponesse di piú, o che la ex fidanzata di Logan fosse un po' piú vipera. E invece è andato tutto liscio come l'olio.
In generale un romanzo carino, leggero e  senza grosse pretese. Magari si poteva aggiungere un po' di pepe in più. 

Mi ha incuriosito molto peró che in questo primo capitolo vengano introdotti i due protagonisti del prossimo episodio: Gretchen e Hunter, il milionario sfigurato.
Purtroppo non sono ancora state rilasciate le date di pubblicazione dei prossimi libri in Italia ma per il momento vi lascio le cover!! 

#2. Beauty and the billionaire 
(Hunter e Gretchen)


#3. The wrong billionaire's bed 
(Reese e Audrey)


#4. Once upon a billionaire 
(Griffin e Maylee)


#5. Romancing the billionaire 
(Jonathan e Violet)


#6. One night with a billionaire
 (Cade e Kylie)

Post popolari in questo blog

#1 Giveaway - Natale 2016

Harry Potter e la Maledizione dell'Erede

Recensione - Il diavolo vince a Wimbledon