La moglie del Califfo di Renèe Ahdieh

Vi piacciono le atmosfere da mille e una notte? La Moglie del Califfo di Renèe Ahdieh allora vi conquisterá!!!
La Newton Compton il 4 Febbraio scorso ha portato in Italia un romanzo attesissimo, dalle splendide atmosfere arabeggianti e che non vedo l'ora di recensirvi.



Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona.
Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perchè tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. 
In realtà ha un astuto piano per spezzare quest'angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. 
La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi.
E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe.
Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutto questo ciclo che sembra inarrestabile.


Per un'amante del Romance come me era impossibile non innamorarsi di questo libro, una storia d'amore straziante.
La Moglie Del Califfo prende spunto da Le Mille e Una Notte dove una giovane donna racconta ogni notte una storia al re, tenendosi il finale per il giorno dopo. In questo modo non permette al re di ucciderla.
E come ne Le Mille e Una Notte la protagonista de La Moglie Del Califfo si chiama Shahrzad e racconterà a suo marito delle novelle per salvarsi da morte certa.
Shahrzad decide di offrirsi in moglie al feroce Califfo senza cuore, che uccide le sue spose l'alba dopo il matrimonio, per fermare queste atrocità, uccidendo il Califfo.



Le cose peró non vanno esattamente come pensava e un legame si instaura tra di loro. 
Per mantenere questo legame deve quindi scoprire qual'è il misterioso motivo per cui il giovane Califfo uccide tutte le sue mogli, il giorno dopo averle prese in sposa.
La curiosità di scoprire lo stesso macabro mistero di Shahrazad mi ha tenuta incollata al libro e me lo ha fatto divorare in meno di 3 ore. 
Il profondo e tormentato amore che unisce Khalid e Shazi è degno delle più famose favole su principi e principesse.



Il finale del libro mi ha lasciata piacevolmente colpita e speranzosa di un seguito. 
La mia valutazione è senza dubbio positiva per un romanzo che ero desiderosa di finire ma allo stesso tempo di non finire mai!






K.