Recensione - Remember di Ashley Royer


Buongiorno readers!
Il romanzo di cui vorrei parlarvi oggi è un romanzo che ha conquistato il premio votato dai lettori di Wattpad come esordio letterario dell’anno. Un nuovo, straordinario fenomeno nato dal web.

51Wor7gBqQL.jpg

Dopo la tempesta arriva sempre il sereno. Levi ne era davvero convinto. Per tutta la vita ha osservato la pioggia e rincorso gli arcobaleni, credendo ciecamente nel lieto fine. Ma un giorno le cose sono cambiate: il giorno in cui Delia, la sua ragazza, è morta in un tragico incidente d’auto. Da quel momento il temporale l’ha inghiottito, e la luce non è più tornata. Così Levi ha smesso di parlare. Furioso con il mondo intero, Levi ha deciso di non permettere a nessuno di forzare l’armatura dietro cui si è barricato. Né a sua madre che lo ha spinto a lasciarsi alle spalle il passato e l’Australia, né a suo padre che gli ha aperto le porte di casa in Maine, e nemmeno a Delilah, la ragazza che gli è apparsa come in un sogno e gli ha ricordato terribilmente Delia. Delilah in realtà è più che contenta di stargli alla larga: l’ultima cosa di cui ha bisogno è un tipo così scontroso e imprevedibile. Ma più passano i giorni, e più si rende conto che, dietro quel modo di fare insolente e sprezzante, si nasconde un’anima profondamente ferita, un cuore spezzato che deve ritrovare se stesso. E solo lei può aiutarlo.



Ho finito di leggere questo romanzo qualche giorno fa, anche se riesco a parlarvene solo oggi.
Il libro è stato avvincente anche se ho trovato lati positivi e altri negativi.

Tra i lati negativi Levi, il protagonista, affetto da una grave depressione, con problemi di rabbia e attacchi di panico, è, a mio parere, un personaggio esagerato.
Era un tipico ragazzo adolescente, felice e pieno di vita, ma quando perde qualcuno a cui teneva molto si è chiuso in se stesso e smise di parlare.
Esaurite le risorse, la mamma di Levi decide di fargli lasciare l’Australia, per mandarlo in America dal padre. Sperando quindi che lasciare tutti i brutti ricordi lo aiuterà a dimenticare.

Quando ho cominciato a leggere questo romanzo, mi ha subito presa, e mi è risultato avvincente. Però, la depressione di Levi, mi ha un po’ abbattuta, e secondo me ha rovinato la trama che era già poco strutturata e molto scontata.
Speravo in qualcosa di più.

Nonostante questo, Ashley Royer mi ha stupita piacevolmente, un’adolescente che diventa un fenomeno del web con oltre 30 milioni di lettori su Wattpad e un sogno che si realizza con la pubblicazione del suo primo romanzo. Questa è senza dubbio una storia eccezionale.

Un libro per adolescenti, scritto da adolescenti che racconta in modo delicato il lutto, la depressione e l’amore.


K.